Il Grafico Web

Il grafico web è diventata una figura di nicchia altamente specializzata che si differenzia dalla massa di “webmaster” che costruiscono siti grazie a Template già pronti.
Dietro a quei template si cela spesso la figura dei grafici che hanno il compito, appunto, di “disegnare” materialmente il sito web.
Questa figura, una volta distinta da quella del programmatore Html oggi viene accomunata ad essa, in una mistura piuttosto difficile da districare.
Il grafico Web svolge per lo più compiti di tipo operativo: sulla base degli indirizzi generali dei progettisti del sito (Web master, Web designer), costruisce le pagine in Html o in altri linguaggi.
In realtà questa figura, da quando è sorta, ha subito notevoli trasformazioni, che vanno di pari passo con il perfezionamento delle tecnologie connesse alla programmazione sulla rete Internet.
La perfetta conoscenza del linguaggio Html era fino a non molto tempo fa indispensabile per la realizzazione di pagine su Internet, ma da quando sono stati perfezionati gli editor, programmi appositamente progettati per una più facile costruzione di siti, il loro utilizzo è diventato più importante dell’html.

Per questo motivo ai compiti di impaginazione in Html si sono aggiunti i compiti di realizzazione e cura dei contributi grafici del sito.
A ciò si aggiunge un’attività di grande importanza, che è quella di “ottimizzare” i contributi, ossia di attribuire a tutte le componenti della pagina la minima dimensione possibile in termini di bit.
Il grafico Web è parte integrante del team di lavoro e viene considerato, almeno in termini operativi, l’ultimo anello della catena della produzione multimediale.
Egli riceve il materiale su cui lavorare dal redattore e, sulla base degli indirizzi generali discussi col gruppo e delle indicazioni del Web Master e del Web Designer, lavora sulla parte grafica e di impaginazione.
Visto l’ unione di più figure, si capisce che di grafico web si parla di lavori di un certo tipo e valore.
Questo per dire che grafici web non ci si improvvisa ma si diventa a seguito di una formazione importante che non smette mai di progredire.
Competenze e formazione: come si diventa Grafico web

In un mondo come quello di internet dove la tecnologia avanza più che in altri settori, il rischio di rimanere indietro e diventare obsoleti, e di conseguenza di venire rimpiazzati da software sempre più avanzati, è altissimo.
Mentre fino a qualche tempo fa erano prevalentemente le competenze informatiche ad essere richieste (linguaggio Html, reti informatiche, sistemi operativi, ecc.), a queste oggi si sono affiancate competenze di tipo grafico e creativo (elaborazione delle immagini, fotografia digitale, animazione 3D, ecc.).
Per questo motivo questo ruolo è affidato, nella maggioranza dei casi, ad operatori con formazione grafica e con esperienza nell’uso di strumenti informatici per Internet.
Il grafico web deve saper conciliare le competenze informatiche e grafiche tradizionali ad una approfondita conoscenza delle tecnologie più evolute disponibili in tale ambito ( plug-in, active X, Java tecnologie di streaming per la diffusione di contenuti audio e video in tempo reale, ecc.).
I grafici Web presenti sul mercato sono, nella maggioranza dei casi, degli autodidatti.
Sono persone con conoscenze tecnico-informaticche o grafiche (per lo più a livello di diploma) che hanno volontariamente approfondito le proprie conoscenze nell’ambito della programmazione multimediale on line.
Non è raro che siano giovani neo-diplomati in indirizzi scientifici con la passione per il computer, che decidono di intraprendere questa carriera contemporaneamente al proseguimento degli studi.
Di recente sono stati tuttavia attivati vari corsi di formazione su Internet e linguaggi di programmazione in rete, con un grande successo di iscrizioni.
Quello del grafico web è tuttavia una figura oggi altamente specializzata, orientata soprattutto alla parte estetica del sito, quella che appare in evidenza e che colpisce l’ utente online.
Immagina se un sito ci apparisse come è realmente. nel suo linguaggio html, per esempio, quello che puoi vedere quando vai su “ispeziona” col tasto destro.

Probabilmente non ci sarebbero siti fruibili senza il lavoro del grafico web.
potremmo avvicinare la sua figura a quella dell’ artista del web, un po genio e sregolatezza ma sicuramente una figura senza la quale gli stessi siti web, così come li conosciamo oggi, non esisterebbero.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy